Uomini d’acqua – Davide Virdis espone a Firenze

uomini-dacqua

“Uomini d’acqua” è un progetto fotografico che ha come soggetto la Sardegna e il suo rapporto con l’acqua; Una relazione che ha certamente una dimensione “naturale” – data dall’azione dell’acqua (come di altri fattori ambientali) sul territorio, che in modi e misure differenti ne viene “plasmato” – ma che rivela sempre una valenza antropica, poiché è il lavoro dell’uomo che attribuisce senso al territorio: lavoro che non è necessariamente solo materiale, ma senza dubbio è sempre simbolico. E’ proprio per questa ragione che – come è stato acutamente osservato – il territorio “è simultaneamente principio di senso per coloro che l’abitano e principio di intelligibilità per colui che l’osserva” (Marc Augé)

La ricerca fotografica, che nasce da un progetto sviluppato insieme all’antropologo visuale Paolo Chiozzi, è stata realizzata grazie ad un finanziamento dell’ISRE (Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna).

inaugurazione della mostra UOMINI D’ACQUA 

Sabato 29 ottobre 2016

MURATE

sala semi ottagono 

Piazza Madonna Della Neve

Firenze

ARCHITETTO DAVIDE VIRDIS 

FOTOGRAFO  

Viuzzo dei Bruni 16,  50133 Firenze ph. 0550516919 mob.3356780852 www.davidevirdis.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi